Tè… in compresse!

0
10

Se a causa di una vita piena di impegni non avete il tempo per godere di una tazza di tè ma non volete rinunciare ai benefici di questa fantastica pianta allora la “Zhejiang University – 浙江大学” in Cina ha la soluzione per voi: il tè in compresse!

Di cosa si tratta? Queste compresse derivano dall’estrazione delle principali componenti biologiche dalle foglie di tè per poter offrire un concentrato di proprietà benefiche.

Tra i COMPONENTI BIOLOGICI estratti troviamo:

POLIFENOLI DEL TÈ

Contenuti soprattutto nel tè verde.

Proprietà:

  •  Antiossidanti, combattono i radicali liberi
  •  Protezione delle cellule contro i tumori
  •  Protezione da batteri e virus
  •  Anti-età e di prevenzione dei danni dalle radiazioni
  •  Antidoto per intossicazione da metalli pesanti
  • Riduzione dei grassi al sangue e della pressione sanguigna

POLISACCARIDI DEL TÈ

Le foglie, più sono vecchie e più contengono polisaccaridi. Il tè che ne contiene in quantità maggiori è il tè wulong.

Proprietà:

  • Aumento delle difese immunitarie
  • Riduzione di zuccheri e grassi al sangue
  • Contribuzione alla prevenzione del diabete
  • Prevenzione trombosi e coaguli del sangue

TEAFLAVINE

Dato che le teaflavine sono flavonoli derivati dall’ossidazione delle catechine del tè, ne troveremo in gran quantità nel tè nero (o tè rosso per la nomenclatura cinese). I tè pu’er, wulong e gialli ne contengono in piccola parte.

Hanno effetti simili a quelli dei polifenoli del tè.

Quante compresse assumere?

La dose consigliata è di una o due compresse al giorno prese la mattina con un bicchiere d’acqua.

Sconsigliata l’assunzione per donne in stato di gravidanza e bambini.

ph: sushaninateacup

Ultimo aggiornamento

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi un commento!
Scrivi il tuo nome qui